Antonio Lai

english

italiano

français

 
 
  1. “Le fonti internazionali della teoria generale del linguaggio musicale di Franco Oppo” (21, 22 e 23 marzo 2017), Conservatorio di musica “Luigi Canepa” di Sassari (Sardegna).

  2. “Il canto armonico-naturale di Castelsardo” (17 ottobre 2015), Scuola Civica di Musica Romangia Logudoro di Sorso (Sardegna).

  3. “La risonanza armonica naturale nei canti di Castelsardo (Sardegna)” (15 aprile 2014), Università Ca’ Foscari di Venezia (Italia).

  4. “Il recitativo strumentale nella musica contemporanea: un esempio d'autore” (14 aprile 2014), Università Ca’ Foscari di Venezia (Italia).

  5. “À propos de Nomos Alpha de Xenakis”, Xenakis e le arti (7 e 8 dicembre 2011), congresso internazionale organizzato dall’Università di Rouen, il GRHIS e il Centro Iannis Xenakis a Rouen (Francia).

  6. “Ricerca e creazione fra tradizione scritta e tradizione orale: la polivocalità di Castelsardo” (13 aprile 2011), seminario dottorale organizzato dall’Università di Udine e dal Laboratorio Mirage all’Università di Gorizia (Italia).

  7. “La musica e la teoria delle rivoluzioni scientifiche di Thomas S. Kuhn” (29 e 30 marzo 2010), Università Ca’ Foscari di Venezia (Italia).

  8. “Horatiu Radulescu, fondateur du spectralisme”, Écritures et re-productions. Techniques compositionnelles et méthodes de ré-écriture (8 e 9 dicembre 2008), congresso bilaterale franco-italiano organizzato dall’Università di Parigi 8 e dall’Università di Udine a Parigi (Francia).

  9. “Musica spettrale: la ricomposizione del suono e la riscrittura della storia”, Scritture e ri-mediazioni. Metodi, estetica e tecniche (29 e 30 ottobre 2008), congresso bilaterale franco-italiano organizzato dall’Università di Udine e dall’Università di Parigi 8 a Gorizia (Italia).

  10. “The Spectral Paradigm”, 10th International Congress on Musical Signification (21-25 ottobre 2008) organizzato dall’Accademia lituana di musica e teatro a Vilnius e dall’Università della  tecnologia a Kaunas (Lituania).

  11. “Un approccio epistemologico della musica” (6 e 7 maggio 2008), Università di Roma La Sapienza (Italia).

  12. “A Relativistic Approach to Genesis and Evolution in Spectral Music”, Music and Evolutionary Thought (22 e 23 giugno 2007), congresso internazionale organizzato dall’Università di Durham, l’Università di Cambridge e The British Academy a Durham (Inghilterra).

  13. “The Spectral Music” (16 e 17 aprile 2007), Università Nuova di Lisbona (Portogallo).

  14. “Genesis, Evolution and Crisis in Musical Laguages” (20 e 21 aprile 2006), Università Nuova di Lisbona (Portogallo).

  15. “Genesi, evoluzione e crisi dei linguaggi musicali” (26 e 27 aprile 2005), Università (DAMS) di Bologna (Italia).

  16. “Incidence des musiques de tradition orale dans la création musicale actuelle” (22 e 23 novembre 2004), conferenza e concerto (musiche di Antonio Lai) organizzati dall’Accademia nazionale di musica P. Vladigerov, l’Ambasciata di Francia e l’Istituto italiano di cultura a Sofia (Bulgaria).

  17. “La musique spectrale”, 8th International Congress on Musical Signification (3-8 ottobre 2004) organizzato dall’Università di Parigi 1-Panthéon Sorbonne a Parigi (Francia).

  18. “L’instant innovateur et l’évolution historique des langages musicaux”, congresso internazionale sulla Creatività musicale (5-8 aprile 2002) organizzato dalla European Society for the Cognitive Sciences of Music (ESCOM) in collaborazione con l’Unità di ricerca in psicologia della musica (Arti e scienza della musica) dell’Università di Liegi e il Centro di ricerche e di formazione musicale di Vallonia a Liegi (Belgio).

  19. “Les processus mnémonico-discursifs de la musique au cours de l’évolution historique des langages”, Musica e memoria (29 e 30 novembre 2001), giornate di studi organizzate dal Laboratorio “Estetica, musicologia, danza e creazione musicale” e dal Dipartimento di Musicologia dell’Università di Parigi 8 (Francia).

  20. “A Relativistic Approach to Genesis, Evolution and Crisis in Tonal Harmony”, 7th International Congress on Musical Signification (7-10 giugno 2001), organizzato dall’Istituto internazionale di semiotica e dall’Università di Helsinki a Imatra (Finlandia).

  21. “Un modèle relativiste pour la théorie et l’analyse musicale”, 2° congresso internazionale di epistemologia musicale (19 e 20 gennaio 2001), organizzato dall’IRCAM, la SFAM e l’Università di Parigi 10 a Parigi (Francia).

  22. “Complexité et contradiction de la texture polyphonique dans la musique sérielle”, Les polyphonies du texte : des mots des couleurs et des sons (18-20 gennaio 2001), congresso internazionale organizzato dal Laboratorio “Traverses” dell’Università di Parigi 8 alla Città universitaria di Parigi  (Francia).

  23. “Paradigms and Revolutions in Musical Languages: Towards a Relativistic Theory and an Analytical Method Based on Kuhn’s Structure of Scientific Revolutions”, 8th International Doctoral and Postdoctoral Seminar on Musical Semiotics (13-17 ottobre 2000), organizzato dall’Università di Helsinki et dall’Accademia musicale dell’Estonia a Helsinki e a Tallinn (Finlandia et Estonia).

  24. “Genèse, évolution et crise des langages musicaux”, Approches herméneutiques de la musique (19 e 20 maggio 1999), congresso organizzato dal Laboratorio “Méthodes nouvelles en musicologie” e dal Dipartimento di Musicologia dell’Università di Strasburgo a Strasburgo (Francia).

  25. “La couleur des timbres et sa fonction formatrice dans la musique du vingtième siècle”, ciclo di tre seminari transdisciplinari La couleur réfléchie (marzo, aprile e maggio 1999), organizzato dal Collegio della ricerca dell’Università di Parigi 8 all’Università di Parigi 8.

  26. La fonction compositionnelle des modulateurs en anneau dans Mantra (Karlheinz Stockhausen)”, Sixièmes Journées d’Informatique Musicale (17-19 maggio 1999), Issy-Les-Moulineaux (Francia).

  27. “Musical Aesthetics from Thomas S. Kuhn’s Philosophy of Scientific Revolutions “, XIVth International Congress of Aesthetics: Aesthetics as Philosophy (1-5 septembre 1998), organizzato dall’Università di Lubiana e l’Associazione internazionale di estetica a Lubiana (Slovenia).

Foto © Piercarlo Bacchi